VANITY FAIR ODIERNA

Se avessimo un centesimo per ogni volta che un over 65 ci ha detto che stiamo incollati al cellulare, avremmo affollato i resort a cinque stelle delle Bahamas. Eppure c’è da comprenderle le generazioni precedenti: in pochi decenni siamo passati dall’usare qualche videogame per giocare con gli amici dopo scuola, a vivere sempre non a […]

Continua a leggere

Advice Culture: che abbiamo fatto di male per meritarcela?

Avere un canale di comunicazione personale tramite il proprio profilo social ha scatenato nel tempo le reazioni più disparate. Reazioni che sempre più partono dai social e si riversano poi nelle nostre relazioni reali. E tra tutte quelle che ho notato, quella che va per la maggiore è la tendenza ad ammorbare il prossimo con […]

Continua a leggere

WOMAN INSPIRATION OF THE WEEK: FRAN LEBOWITZ

Totalmente politically incorrect, anticonvenzionale e ironica. La amo da sempre Fran Lebowitz! È un’osservatrice attenta della società e un’opinionista vera che ha espresso il suo parere su temi caldi come non ho mai sentito fare a nessuno con tanta franchezza. Parla con la stessa sincerità sia della sporcizia di New York che di temi politici […]

Continua a leggere

Pardon my French!

I proverbi ci azzeccano quasi sempre. Dico quasi perché con i proverbi si può dire praticamente tutto e il contrario di tutto. Uno però non mi ha mai trovata particolarmente d’accordo: “a caval donato non si guarda in bocca”. Perché? Se il regalo è per me, perché fingere di non avere un’opinione a riguardo? Voglio […]

Continua a leggere

Caccia alle streghe mediatica

Giovedì c’è stato il primo live di X Factor e Asia è stata sostituita. La questione è stata liquidata con un rapido saluto iniziale. A me è sembrato assurdo che l’avessero estromessa da un programma televisivo di divertimento per una semplice accusa. Non eravamo “innocenti fino a prova contraria”? Forse non per l’opinione pubblica. In […]

Continua a leggere

Woman inspiration of the week: Chimamanda Ngozi Adichie

Una sera in una libreria minuscola di Londra ho trovato “We should be all feminist”, così mi sono innamorata di Chimamanda. Quando ho letto i suoi aneddoti sulla sua vita in Africa, mi sarei aspettata di leggere situazioni molto lontane da me. Siamo abituati a considerare l’Europa come uno dei luoghi migliori in cui vivere […]

Continua a leggere

Cacao en la cabeza

Ho sempre sentito parlare di cibo a casa mia. Mia nonna non faceva altro che pensare al pranzo per tutti per tutta la mattina. Mi ricordo preparazioni lunghissime, a fuoco lento, accompagnate da conversazioni felici con il sottofondo dei programmi del mattino della domenica in tv. Mentre i cibi si insaporivano per ore tutta la […]

Continua a leggere