Woman inspiration of the week: Chimamanda Ngozi Adichie

Una sera in una libreria minuscola di Londra ho trovato “We should be all feminist”, così mi sono innamorata di Chimamanda. Quando ho letto i suoi aneddoti sulla sua vita in Africa, mi sarei aspettata di leggere situazioni molto lontane da me. Siamo abituati a considerare l’Europa come uno dei luoghi migliori in cui vivere […]

Continua a leggere

Cacao en la cabeza

Ho sempre sentito parlare di cibo a casa mia. Mia nonna non faceva altro che pensare al pranzo per tutti per tutta la mattina. Mi ricordo preparazioni lunghissime, a fuoco lento, accompagnate da conversazioni felici con il sottofondo dei programmi del mattino della domenica in tv. Mentre i cibi si insaporivano per ore tutta la […]

Continua a leggere

Give someone hell

Letteralmente vuol dire “dare l’inferno” ma in italiano vuol dire “rendere la vita impossibile”. Ad esempio, se oggi abbiamo messo su un paio di scarpe nuove che fanno malissimo e non riusciamo a camminarci, dovremmo dire “these shoes are giving me hell”.

Continua a leggere

In for a penny, in for a pound

Proverbio corrispondente al nostro “dato che siamo in ballo, balliamo” o “abbiamo fatto 30, facciamo 31”. Si usa per spingere qualcuno o autoconvincersi a fare un ulteriore sforzo per portare a compimento un lavoro.

Continua a leggere

A quien madruga, Dios lo ayuda

Letteralmente questa espressione significa che Dio aiuterà chi si sveglia presto. In realtà si riferisce anche a chi non aspetta l’ultimo momento per fare qualcosa di importante, a chi non si lascia vincere dalla pigrizia, cioè a chi è d’iniziativa e per tempo gestisce le proprie cose. In italiano corrisponde a “aiutati che Dio ti […]

Continua a leggere

Pedirle peras al olmo

Ogni albero produce il suo frutto, ovviamente. Pretendere che l’olmo faccia le pere è qualcosa di impossibile. E’ come aspettarsi che qualcosa accada senza che esistano le condizioni perchè succeda realmente. Questa espressione ci invita a essere realisti e a riconoscere i nostri limiti o quelli degli altri.

Continua a leggere

Cortar el bacalao

Letteralmente tagliare il baccalà. Si può ricondurre al 16° secolo quando il capo degli schiavi provenienti dai Caraibi distribuiva pezzi di pesce agli schiavi perché si alimentassero, dipendevano da lui e da li si attribuisce importanza a colui che taglia il baccalà. Oggi l’espressione indica chi è al comando ufficialmente di una situazione o di […]

Continua a leggere

Make my day

Immaginiamo di stare vivendo una giornata storta. Le ore scorrono piatte o con qualche imprevisto e poi all’improvviso ci accade qualcosa di positivo e inaspettato: riceviamo una telefonata da un amico che non sentiamo da tanto, ci viene fatta una sorpresa, troviamo in un negozio il vestito perfetto… Tante cose possono cambiare radicalmente la nostra […]

Continua a leggere